5 cose da NON regalare a un golfista

Fare un regalo ad un appassionato di golf è decisamente complicato e si potrebbe rischiare di fare degli errori madornali. Qui di seguito ecco 5 cose che non è mai una buona idea regalare ad un golfista.

Regali per golfisti che sembrano utili, ma non lo sono

Qual è il primo regalo assolutamente da evitare se si vuole preservare l’amicizia con un golfista? Senza dubbio il bastone da golf creato dalla Hammacher Schlemmer, capace, a detta dell’azienda, di riunire in sé 33 bastoni da golf grazie alla possibilità di variare il loft. Un vero appassionato di questo sport non può certo apprezzare un oggetto del genere.

Discorso simile per il conta-colpi digitale, che risulta regalo decisamente obsoleto nell’epoca degli smartphone. Con un regalo del genere si rischia di far passare l’idea che non si sapesse cosa regalare: meglio evitare, no?

Regali per golfisti davvero imbarazzanti

Ma tra le cose da non regalare mai ad un golfista, ve ne sono anche di decisamente imbarazzanti. Basti pensare a Urogolf, che altro non è che un bastone da golf che al posto del “grip” è dotato di un comodo serbatoio per qualsiasi esigenza naturale durante il gioco.

Abbastanza fuori dagli schemi è anche la cintura per golfisti, che secondo i suoi creatori dovrebbe servire per avere sempre a portata di mano tutto quello che potrebbe tornare utile durante una gara. Infine, tra i regali imbarazzanti per un golfista, vi sono dei pantaloni simili a quello che è solito utilizzare John Daly, americano senza dubbio talentuoso, ma che non passa inosservato per il proprio abbigliamento da gara, fornitogli dalla Loudmouth Golf.