Attrezzatura da Golf: la sacca porta bastoni

La Sacca Porta Bastoni è una componente fondamentale per il buon giocatore di golf perché deve sempre disporre della giusta attrezzatura per poter disputare degli ottimi match.

La Sacca Porta Bastoni: le caratteristiche principali

Di forma cilindrica nella quasi totalità dei casi, le sacche portabastoni erano originariamente composte di pelle, ed ora sono formate prevalentemente da nylon. Le numerose tasche presenti in questo tipo di borse le rendono ottimali non solo per trasportare i bastoni con cui il golfista dovrà giocare, ma anche i suoi effetti personali.

Le sacche possono essere trasportate sulle Golf Cart, oppure possono essere caricate a spalla. Le sacche a spalla si distinguono dalle altre soprattutto per la presenza di due supporti retrattili che consentono loro di rimanere in piedi nel momento in cui vengono poggiate a terra.

Le sacche da golf possono essere di diversi tipi (da viaggio, da trasporto, ecc.), in base ai quali varia anche la fascia di prezzo.

Come riempire una Sacca Porta Bastoni

Per riempire una sacca porta bastoni, si deve sempre tenere a mente che il regolamento del Golf consente di tenere dentro la propria sacca al massimo quattordici bastoni. Una sacca completa si compone principalmente di:

  • un driver;
  • uno o due legni da prato;
  • uno o due legni ibridi;
  • sei o sette ferri;
  • un putter;
  • due o tre wedges.

Per guadagnare un handicap quando si inizia a giocare, tuttavia, sono necessari solamente nove bastoni, tra i quali:

  • un ibrido;
  • un set di ferri dal 5 al 9 ed il pitching wedge;
  • un sand wedge;
  • un putter.