Golf & Alimentazione: ecco alcuni consigli

Per poter giocare a golf e avere modo di partecipare senza problemi ad una gara, anche solo a livello dilettantistico, è necessario prestare una certa attenzione anche alla propria alimentazione.

Ciò significa non solo avere una alimentazione equilibrata nella quotidianità, ma prestare attenzione a tale aspetto anche nei giorni immediatamente precedenti alle gare e in quelli in cui finalmente si scende in campo. Ecco alcuni consigli su l’alimentazione perfetta per un golfista.

I consigli alimentari per chi gioca a golf

Il primo consiglio consiste nell’eliminare la caffeina e le bevande alcoliche dal proprio regime alimentare. Il motivo sta nel fatto che in questo modo si avrà un miglior controllo della diuresi e il proprio gioco ne gioverà.

Inoltre troppa caffeina, andando a provocare un eccesso di stimolazioni ai muscoli e al cervello, potrebbe incidere negativamente sull’esecuzione di alcuni colpi.

Prima della gara si dovrà mangiare in modo leggero, perché altrimenti la concentrazione ne risentirà sicuramente. Questo però non significa ovviamente saltare i pasti: il consiglio è quindi quello di mangiare più volte durante il giorno, ma sempre a piccole dosi.

Gli altri consigli alimentari che un golfista dovrebbe seguire

Un altro aspetto del regime alimentare perfetto che un golfista deve seguire riguarda l’idratazione.

Chi gioca a golf dovrebbe bere almeno 10 bicchieri di acqua al giorno e bere anche durante la gara. I pasti devono essere il giusto “mix” di grassi, proteine e carboidrati, mentre nel corso delle gare può andare bene mangiare uno snack.

Tornando a parlare dei cibi che bisogna cercare di avere nella propria alimentazione, va detto che si devono evitare quelli eccessivamente elaborati, quelli con un’alta concentrazione di zuccheri, specialmente quando mancano pochissimi giorni ad una gara.