Golf Indoor: ecco i migliori simulatori di gioco

Il golf è una passione che accomuna diverse persone. In effetti, sono davvero tanti coloro che amano questo sport e che vorrebbero praticarlo durante diversi periodi dell’anno. Tuttavia, il golf è uno sport che si pratica all’aperto, e quindi il gioco potrebbe essere condizionato da diversi fattori.

Comunque, è possibile cimentarsi nel Golf Indoor. Ecco quelli che sono i migliori simulatori di gioco.

Simulatori golf indoor: per giocare in qualsiasi momento

Negli anni sono stati realizzati diversi simulatori golf indoor per saziare la voglia degli appassionati di allenarsi in qualsiasi momento.

Vista la grande richiesta, sono presenti sul mercato dei modelli professionali ed altri invece più amatoriali. Sicuramente, uno dei migliori risulta essere TrackMan. Questo dispositivo è un vero e proprio radar che permette di calcolare un tiro simbolico e valutarne la riuscita. Nel dettaglio, il simulatore riesce a calcolare con precisione assoluta quelli che sono valori come angolo d’attacco, velocità del bastone, potenza nel colpo effettuato, distanza percorsa dalla pallina e distanza di volo.

TrackMan può essere considerato un ottimo strumento per allenarsi indoor e migliorare la propria tecnica. Altri simulatori degni di nota sono SkyTrack che permette di visionare il colpo virtuale con grafica 3D, attribuendo numerosi dettagli alla direzione del colpo e alla sua traiettoria.

Consigliato anche PGM, un software made in Italy utilizzato anche in alcune scuole e che permette di visionare i propri risultati.

Golf indoor: un buon metodo per migliorare?

Senza ombra di dubbio, i simulatori golf indoor possono essere degli ottimi passatempi e perché no possono anche aiutare a migliorare i propri colpi. Tuttavia, per diventare un giocatore competitivo il consiglio è sempre quello di passare tempo sul campo da gioco e cimentarsi in partite o allenamenti “reali”.

Golf Indoor: ecco i migliori simulatori di gioco - Acaya Golf Club
Golf Indoor: ecco i migliori simulatori di gioco

Il golf è una passione che accomuna diverse persone. In effetti, sono davvero tanti coloro che amano questo sport e che vorrebbero praticarlo durante diversi periodi dell’anno. Tuttavia, il golf è uno sport che si pratica all’aperto, e quindi il gioco potrebbe essere condizionato da diversi fattori.

Comunque, è possibile cimentarsi nel Golf Indoor. Ecco quelli che sono i migliori simulatori di gioco.

Simulatori golf indoor: per giocare in qualsiasi momento

Negli anni sono stati realizzati diversi simulatori golf indoor per saziare la voglia degli appassionati di allenarsi in qualsiasi momento.

Vista la grande richiesta, sono presenti sul mercato dei modelli professionali ed altri invece più amatoriali. Sicuramente, uno dei migliori risulta essere TrackMan. Questo dispositivo è un vero e proprio radar che permette di calcolare un tiro simbolico e valutarne la riuscita. Nel dettaglio, il simulatore riesce a calcolare con precisione assoluta quelli che sono valori come angolo d’attacco, velocità del bastone, potenza nel colpo effettuato, distanza percorsa dalla pallina e distanza di volo.

TrackMan può essere considerato un ottimo strumento per allenarsi indoor e migliorare la propria tecnica. Altri simulatori degni di nota sono SkyTrack che permette di visionare il colpo virtuale con grafica 3D, attribuendo numerosi dettagli alla direzione del colpo e alla sua traiettoria.

Consigliato anche PGM, un software made in Italy utilizzato anche in alcune scuole e che permette di visionare i propri risultati.

Golf indoor: un buon metodo per migliorare?

Senza ombra di dubbio, i simulatori golf indoor possono essere degli ottimi passatempi e perché no possono anche aiutare a migliorare i propri colpi. Tuttavia, per diventare un giocatore competitivo il consiglio è sempre quello di passare tempo sul campo da gioco e cimentarsi in partite o allenamenti “reali”.