E dopo i green più assurdi, scopriamo quali sono i green più belli al mondo!

I campi da golf sono tra gli aspetti più affascinanti di questo sport. Ma quali sono i green più affascinanti al mondo?

5 green tra i più belli al mondo

Tra i green di maggior fascino al mondo vi è il Pine Valley Golf Club di Philadelphia. Questo campo da golf è stato inaugurato nel lontano 1912. La sua esclusività si intuisce dal fatto che vi si può accedere solo su invito di uno dei membri del club.

Rimanendo in USA, va citato il Cypress Point, situato in California e famoso per la vista a strapiombo sul Pacifico. Vi è poi l’Augusta National, che ha una caratteristica peculiare, quella di essere un campo che viene modificato annualmente per renderlo sempre più difficile.

In Europa vi sono campi da golf affascinanti, come il Royal County Down, il quale ha aperto i battenti a fine ‘800. E come non citare il Shinnecock Hills, che si caratterizza per il fatto di essere il più antico green a 18 buche degli USA

E quali sono gli altri 5 green più affascinanti al mondo?

Andando avanti bisogna citare il Royal Dornoch in Scozia, affascinante anche per essere il terzo più grande campo da golf al mondo. Vi è poi il green del Murfield Golf Club, uno dei pochi club ancora oggi aperto solo agli uomini.

Meritano un posto in questa carrellata il campo del Royal Melbourne Golf Club, considerato il green più importante dell’Australia. Infine vi sono l’Oakmont Country Club e l’Old Cours: il primo è affascinante perché considerato il più difficile di tutti gli USA, mentre il secondo, situato in Scozia, è considerato “la casa del golf” dai campioni di questo sport.