Il Lob Shot: l’arte del colpo alto

Il Lob Shot è uno dei colpi più difficili da eseguire nel Golf, tant’è vero che solo nel momento in cui si impara ad effettuarlo in maniera corretta ci si può definire un vero giocatore di golf.

Il Lob: cos’è?

Il Lob è un colpo che richiede moltissima pratica per essere eseguito a regola d’arte e anche quando si ha dimestichezza con questo fondamentale del golf, bisognerà sempre domandarsi se non vi sia una valida alternativa.

Il motivo? Se si sbaglia un Lob la propria gara risulterà compromessa. Ma in cosa consiste questo colpo, croce e delizia di qualsiasi praticante di questo nobile sport?

Volendo dare una definizione, si può affermare che il Lob è il colpo nel quale la faccia del bastone deve colpire con il loft più possibile, dove per loft si intende l’inclinazione della faccia del nostro bastone. Attenzione, fare un buon Lob non consiste, banalmente, nell'”alzare la palla”, questa idea è decisamente errata: perché un lob sia eseguito correttamente, la palla deve scorrere per il green il minimo indispensabile una volta terminata la parabola aerea che le si è data.

A cosa serve il Lob e come eseguirlo

La domanda che chiunque si avvicini al golf per la prima volta si pone è a cosa serve questo colpo, considerato giustamente uno dei fondamentali di questo sport.

Il Lob risulta necessario e non più rinviabile in alcune specifiche situazioni. Qualche esempio? Quando si è davanti a qualche ostacolo che bisogna superare, come ad esempio un bunker, oppure quando non è possibile avvalersi di un chip and run.

Un altro momento in cui il Lob potrebbe risultare decisivo, è quando non si dispone del green sufficiente per poter fermare la palla. Questi sono i casi più frequenti in cui un giocatore si ritrova a dover prendere in seria considerazione l’idea di provare questo colpo, che come detto è uno dei più difficile da mettere in pratica.

Ma come si esegue un Lob a regola d’arte? Quel che si deve riuscire a fare è impattare la pallina con il maggior loft che si è in grado di raggiungere. Come arrivare a questo scopo? Va detto che il bastone deve essere impugnato in modo tale che la sua faccia sia rivolta verso la propria destra e il movimento a cui lo si sottopone deve essere il più verticale possibile.

Per coloro che sono già avvezzi al gioco del golf, si può ricordare come il movimento di questo colpo ricordi quello a cui si sottopone il bastone da un bunker, mentre per chi è alle prime armi il consiglio è di fare molta pratica.