La classifica dei golfisti più pagati al mondo

Il golf è uno sport che ha conquistato sempre più appassionati in Italia nel corso degli anni.

Gran parte del successo e dell’attenzione rivolta verso ai protagonisti del green è dovuto anche ai guadagni astronomici che i professionisti del PGA Tour e delle altre leghe mondiali riescono ad assicurarsi. Grazie a ricche sponsorizzazioni, i migliori golfisti del mondo risultano costantemente ai vertici delle classifiche tra gli sportivi più pagati. Ecco quali sono i giocatori che sono riusciti ad assicurarsi i migliori guadagni nell’anno appena passato, in base ad un articolo raccolto dalla rivista specializzata Golf Digest.

Nelle prime 50 posizioni non ci sono i maggiori esponenti del golf italiano, ossia Matteo Manassero e Francesco Molinari, che comunque possono ritenersi ben contenti dei lauti premi ricevuti dal circuito PGA e dallo European Tour di golf.

La top five dei golfisti più pagati

Il quinto golfista più pagato del 2016 è stato l’astro nascente americano Jordan Spieth, che nel 2015 era in vetta a questa particolare classifica. Il classe ’93, vincitore nel 2015 dei Masters e dell’U.S. Open, ha chiuso l’anno con un montepremi di oltre 30 milioni di dollari.

Il quarto posto è invece ad appannaggio del leggendario Tiger Woods, l’icona assoluta degli ultimi 20 anni del golf, che pur non vincendo più e sceso fin oltre il duecentesimo posto nel ranking è stato in grado di guadagnare oltre 34 milioni di dollari.

Il terzo gradino del podio spetta invece a un’altra leggenda del green, ossia il californiano Phil Mickelson. “Lefty”, soprannome con cui è conosciuto il golfista americano, ha chiuso il 2016 con un montepremi di quasi 38 milioni di dollari.

Il secondo posto della classifica stilata dal Golf Digest spetta a un vero e proprio rivoluzionario di questo sport, ossia Arnold Palmer. Già inserito nella World Golf Hall of Fame e ritiratosi da molti anni, solo con le sponsorizzazioni Palmer ha guadagnato 40 milioni di dollari.

Il golfista più pagato del 2016 è stato un europeo, il nord irlandese Rory McIlroy, che si è portato a casa quasi 50 milioni di dollari .